Don’t Ask, Don’t Tell

L’anno nuovo fu una liberazione. Avevo un ragazzo felice di farsi vedere con me alla luce del giorno. E devo ammetterlo, era bello avere una relazione aperta, non nel senso promiscuo del termine,  ma una relazione ufficiale.

Mia madre sperava di rientrare nel mio cuore passando per lo stomaco. Non mi conosceva affatto. 

La storia con Matty non era il mio unico segreto, c’era anche la storia della lettera scritta da mia madre e mi aspettavo che fosse lei a confessarlo. 

Lacey: Non sai quanto è difficile dire a qualcuno qualcosa che sai che gli spezzerà il cuore.

Sapevo perfettamente quanto era difficile. Per questo evitavo di dire a Jake di Matty.

La paura che il video venisse diffuso aveva innescato una serie di confessioni preventive in tutta la scuola, che avevano portato a inevitabili risse stile reality. 

Ero tanto arrabbiata con mia madre per non aver confessato il segreto, quanto lo ero con me per essermi tenuta il mio. 

Matty: Sei andata a letto con qualcuno a parte me?

J: No… ma quello che faccio non ti riguar…

Matty: Ti amo

Ero decisamente pronta. Per premere il pulsante dell’autodistruzione. 

Per quanto mi dispiacesse di aver coinvolto Ming in questa storia, devo proprio ammetterlo, mi sentivo bene. La nuvola nera dello scandalo era sparita e io Non dovevo più vivere nella paura. Tutti i miei problemi erano sistemati. 

Immagine

SMS: Matty – Vediamoci al santuario. M.

Ero così agitata per il video che avevo messo il “ti amo” di Matty in una scatola e l’avevo riposto in un angolo buio della mia mente. 

I miei segreti erano ancora segreti. Jake non voleva sapere e Matty non voleva che ne parlassi. E anche mia madre non voleva confessare. Quindi mi sono chiesta: alcuni segreti è meglio rivelarli o nasconderli?

Nuovo commento.

Anonimo.  Dipende tutto dal segreto.

Jenna Hamilton.  Che cosa significa?

Anonimo.  Il tuo segreto si può dire?

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...